Perú: Formazione completa sulla diagnosi del Sars-CoV-2 mediante tampone PCR in tempo reale

Di Alfredo Eguino e Michele Mattioli

Tale iniziativa é stata realizzata in maniera presenziale presso il laboratorio di biologia molecolare della Direzione Regionale di Salute Apurimac-DIRESA, nella cittá di Abancay dal 26 febbraio al 1 marzo 2021.

Il progetto “Salute e Telemedicina sulle Ande della regione Apurimac, Perú” AID11479, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo-AICS, compie un’altro importante passo in avanti nell’impegno alla lotta contro il Covid-19. Il lavoro per contenere e mitigare il COVID-19 continua, e ora più che mai riteniamo prioritario unire le forze con altre istituzioni per migliorare l'ottimizzazione delle risorse.

Con questa visione e grazie alla collaborazione interistituzionale avviata con l'Universitá Peruviana Cayetano Heredia e con la Direzione Regionale di Salute Apurímac-DIRESA, il progetto AID11479 confinanzia questa importante attività di formazione dal titolo "Formazione completa nella diagnosi di SARS-CoV-2 mediante PCR in tempo reale".

Il corso é finalizzato a formare risorse umane altamente qualificate, aggiornando conoscenze e abilità in biologia molecolare. I diretti beneficiari del corso sono rappresentati da 50 professionisti sanitari operanti nei Laboratori di Riferimento di Sanità Pubblica del territorio nazionale, i quali aumentano e migliorano le proprie capacità diagnostiche del SARS-CoV-2 a beneficio dell'intera popolazione peruviana.

Nel corso dell'evento, tutti i partecipanti sono stati sottoposti a Test molecolare (tampone nasofaringeo PCR Real Time) con la finalitá di garantire la sicurezza e salute sul luogo di lavoro, dei discenti, dei docenti e del personale di supporto logistico, oltre ad essere stati dotati di mascherine chirurgiche e dovutamente distanziati tra loro, gli ambienti sono rimasti arieggiati per tutta la durata del corso e le Autoritá, tra cui l'Ambasciatore italiano Giancarlo Maria Curcio, hanno presieduto la cerimonia di inaugurazione del corso in maniera virtuale.

I media regionali sono stati convocati in maniera selettiva per non creare assembramenti potenzialmenti dannosi alla salute pubblica.

SUL PROGETTO

Il progetto “Salute e Telemedicina sulle Ande della Regione Apurimac, Perù” - AID: 11479 rappresenta una donazione di  € 1.675.078,80 il cui contributo AICS di € 1.507.278,80 [89,98%], mentre l'apporto monetario del proponente Apurimac Onlus e' di  € 126.000,00 [7,52%]

Il nucleo delle attività che caratterizzano l'intervento “Salute e Telemedicina sulle Ande della Regione Apurímac, Perù” è finalizzato a garantire una copertura sanitaria universale e costituire la base per il raggiungimento dell’SDG 3 così fissato negli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs).

La componente innovativa introdotta dal progetto è rappresentata dalla Telemedicina, strumento gestionale che collega le varie aree strategiche del sistema sanitario nazionale attraverso il Teleconsulto, Teleformazione, Telegestione, Telemonitoraggio e Teleorientamento, i vari formati mirano ad articolare una risposta sanitaria integrata capace di rispondere ai bisogni di salute della popolazione ed alle esigenze del personale sanitario.

In questa stagione di Emergenza Sanitaria dovuta alla pandemia COVID-19, abbiamo potuto comprendere l'estremo valore che la Telemedicina ha nelle regioni considerate inaccessibili: riduce le distanze geografiche, colma i deficit di professionisti, evita spostamenti inutili di pazienti e il collasso degli Ospedali, infine promuove un adeguato distanziamento sociale.

Tuttavia, il lavoro per mitigare l’impatto del COVID-19 continua grazie al progetto AID11479 e muove ulteriori passi per contenere il potenziale rischio di trasmissione, sia per quanto riguarda la dotazione di DPI al personale di salute, l’ampliamento della Rete Nazionale di Telesalute, la gestione clinica dei casi covid-19 e il potenziamento del diagnostico in PCR e dotazione di test rapidi in zone rurali.

CONTATTI

Michele Mattioli (Coordinatore del Programma)

GUARDA IL VIDEO

 

 

Posted in Uncategorized.